Narcolexìa

Un pò di sana autopromozione a volte non fa male. Il mio Thriller Narcolexia è scaricabile gratuitamente per qualche giorno, se vi va di provarlo o solo di darmi una mano è il momento giusto

Ecco la sinossi:

Alice è una ragazza di 21 anni, introversa e dolce ma con un grande fardello: soffre di narcolessia, una malattia che la fa addormentare più volte durante il giorno senza controllo. Morfeo è un serial killer alla ricerca della vittima perfetta, una donna che corrisponda al suo ideale di “amore” morboso e che possa dormire per sempre al suo fianco. Uccide le sue vittime facendole addormentare fino alla morte. I fili del loro destino arriveranno ad incrociarsi nel crescendo di una lotta disperata per avere una vita che corrisponda al loro ideale. Un thriller psicologico che ha luogo nella provincia romana, dove lo scorrere della tranquilla routine sarà sconvolto da eventi terrificanti.

e il link Amazon:

https://www.amazon.it/Narcolex%C3%ACa-Enzo-Cristofori-ebook/dp/B0173103I2?ie=UTF8&keywords=narcolexia&qid=1446141994&ref_=sr_1_1&s=digital-text&sr=1-1

Writers Drug 2.0

Eh si, ne è passato di tempo. E’ vero la vita procede a fasi, e spesso quelle in cui facciamo meno quello che ci piace durano come un’eternità. Non scrivo da parecchio e la mancanza di questo mi ha logorato molto, proprio per questo ho intenzione di ripartire meglio di prima, di portare avanti i miei romanzi che latitano nel vuoto, e importantissimo riprendere a scrivere sul blog, a discapito dei pochi lettori che su esso si fermeranno.

Detto questo, faccio un riepilogo di come sono messo. Pubblicato finora due romanzi di genere diametralmente opposto, il primo è Soul Exile, un urban fantasy che guardando con occhio critico ora vedo come un abbozzo di romanzo, presenta parecchie ingenuità al suo interno e lo stile non è assolutamente definito. Ma è l’esordio e se l’obiettivo è migliorarsi sempre, io non ho altro da fare che crescere. Il secondo libro, Narcolexia, è uscito da poco ed è quello che chiamo secondo stadio di crescita. La storia è molto più profonda e rappresenta molto il mio intimo.

Ora sto scrivendo il secondo capitolo di Soul e ho idee per altri due romanzi, ho voglia di riprendere in mano la mia creatività e continuare a seminare qualcosa su questa strada che ho appena azzardato a percorrere. Incrociamo le dita. E via.

Narcolexia

Approfitto del mio spazio per pubblicizzare la mia nuova opera psico thriller:

http://www.amazon.it/Narcolex%C3%ACa-Enzo-Cristofori-ebook/dp/B0173103I2/ref=sr_1_1?s=digital-text&ie=UTF8&qid=1445980419&sr=1-1&keywords=narcolexia

Alice è una ragazza di 21 anni, introversa e dolce ma con un grande fardello: soffre di narcolessia, una malattia che la fa addormentare più volte durante il giorno senza controllo. Morfeo è un serial killer alla ricerca della vittima perfetta, una donna che corrisponda al suo ideale di “amore” morboso e che possa dormire per sempre al suo fianco. Uccide le sue vittime facendole addormentare fino alla morte. I fili del loro destino arriveranno ad incrociarsi nel crescendo di una lotta disperata per avere una vita che corrisponda al loro ideale. Un thriller psicologico che ha luogo nella provincia romana, dove lo scorrere della tranquilla routine sarà sconvolto da eventi terrificanti.