Soul Exile

Non posso esimermi dal presentare il mio primo romanzo edito da Lettere animate:

E se la morte si presentasse con una falce in mano e l’aspetto di un ragazzo bello e dannato?
Amos è il cantante di una rock band emergente, i Dark Matter, ma è anche un Mietitore, reclutato molti anni prima per un solo scopo: condurre le anime delle persone nel luogo sconosciuto chiamato “Oltre”. Questo avviene tramite la Red Death, un’arma celeste a forma di falce camuffata da chitarra. Ogni mietitore ne ha una e la cela nell’oggetto che più lo rappresenta.
Amos ha sempre portato a termine ogni incarico, finché non scopre di essere egli stesso la causa della morte della sua prossima anima: Melissa, giovanissima studentessa universitaria che, sorprendentemente, riesce a vederlo sotto forma di mietitore e per questo rischia di essere investita. Lui la risparmia, non riuscendo a sostenere il peso di quella colpa, condannando entrambi a fuggire da mietitori superiori, che bramano a ogni costo la vita della ragazza e la sua anima per esiliarla in un posto da cui non potrà fare mai ritorno, un luogo di oblio eterno…
Dopo anni di asservimento e fiducia verso il suo ordine, una serie di interrogativi iniziano a prendere forma tra i pensieri di Amos, che ora ha tutta l’intenzione di scoprire cosa celino i piani alti della sua casta e il perché Melissa sembri essere al centro di questi eventi.
Una storia avvincente e originale che ci farà conoscere il lato oscuro della vita e la venalità della morte.

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 412 KB
  • Lunghezza stampa: 163
  • Editore: Lettere Animate Editore (1 dicembre 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano

Acquistalo su Amazon

Ho sempre voluto scrivere una storia che parlasse della morte, ma non nel modo in cui ci si aspetta. I mietitori sono persone a cui è data una seconda opportunità, lavorare per una società che si occupa di “traghettamento anime”. Non sanno dove mandano le anime dei defunti ma sanno solo come e quando lo faranno. Alla base di questo sistema c’è il capitalismo terrestre, quindi tutt’altro che divine intenzioni o filosofiche speculazioni sull’aldilà. Al protagonista, Amos, questo non può bastare. Non è  accettabile per lui essere un mietitore senza conoscere davvero la sua essenza, senza avere un perchè delle sue azioni e del suo compito. L’occasione per andare a fondo della faccenda si presenterà quando incontrerà Melissa, una ragazza che è sulla death list di Amos. Eventi sconcertanti, dubbi sul concetto di causa ed effetto, e infine amore porteranno la storia su binari davvero insoliti. Se volete un fantasy da leggere tutto d’un fiato dategli una chance!

EC

Annunci

Un pensiero su “Soul Exile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...